Tenta di uccidere la figlia di 4 anni lanciandola nel vuoto, donna sottoposta a fermo: ecco cosa è successo

Lunedì 2 Maggio 2022
Tenta di uccidere la figlia di 4 anni, donna nei guai: ecco cosa è successo ieri sera

MACERATA -  Nella tarda serata di ieri, i poliziotti della Squadra Mobile di Macerata hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un donna di origini indiane (classe 1982, in regola con le norme sul soggiorno), in quanto gravemente indiziata del tentato omicidio della propria figlia minore (classe 2018), caduta da una finestra al terzo piano. Sarebbe stata la donna, secondo gli investigatori, a lanciare la piccola nel vuoto.

La chiamata al numero unico di emergenza era giunta nel primo pomeriggio di ieri. La piccola, fuori pericolo,  è ricoverata al Salesi. La madre aveva tentato il suicidio. 

 

LEGGI ANCHE

Bimba di quattro anni cade dal terzo piano di una palazzina. Mistero sulla dinamica. La mamma tenta il suicidio. La piccina trasportata in eliambulanza ad Ancona

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 3 Maggio, 10:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA