Macerata, sorpreso con l'hashish
prova a lanciarlo nell'auto della polizia

Sorpreso con l'hashish
prova a lanciarlo
nell'auto della polizia
MACERATA - Ancora controlli da parte della polizia per combattere lo spaccio di droga. Nella notte tra lunedì e martedì, sono stati effettuati servizi mirati con l’impiego di più pattuglie. Intorno alle 2 in centro (in vicolo degli Orti, all’angolo di via Crispi), nei pressi di un locale, gli agenti hanno notato la presenza di due extracomunitari che stavano bevendo alcolici. I poliziotti li hanno controllati ma uno dei due, alla vista degli uomini in divisa, con una mossa repentina ha lasciato cadere a terra due piccoli involucri, subito recuperati, contenenti hashish già diviso in due dosi pronte allo spaccio. L’uomo che si era disfatto della sostanza, un 40enne originario del Gambia, in Italia senza fissa dimora, è stato perquisito. E così gli agenti hanno trovato, in una tasca dei pantaloni, altri due pezzi di hashish. A questo punto i due uomini sono stati accompagnati in questura per essere sottoposti ad una più accurata perquisizione, Durante il tragitto, lo stesso straniero che era in possesso della droga, ha tentato di disfarsi di altri due pezzi di hashish gettandoli a terra nell’auto di servizio. A seguito della perquisizione l’uomo è stato trovato in possesso anche di circa 500 euro in banconote di vario taglio, verosimilmente provento dell’attività di spaccio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 22 Maggio 2019, 10:54 - Ultimo aggiornamento: 22-05-2019 10:55

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO