Show dei motori tra esposizione
e acrobazie un boom di presenze

Show dei motori
tra esposizione e acrobazie
un boom di presenze
MACERATA - È andata ben al di là di ogni più rosea aspettativa la prima edizione maceratese e marchigiana de Lo show dei motori. Per due giorni, sabato 13 e domenica 14 ottobre, migliaia e migliaia di persone hanno infatti affollato i padiglioni e gli spazi esterni del centro fiere di Villa Potenza. Un fine settimana in cui, accanto all’esposizione di auto sportive, di lusso e d’epoca, si sono susseguiti gli spettacoli e le esibizioni, vero tratto distintivo della manifestazione dedicata alle due e quattro ruote: dal free style motocross, con le acrobazie volanti del team Daboot, alle evoluzioni di Franco Medici e del suo stunt team a bordo di camion motrici e drift car, fino alle velocissime Ape-proto e all’off-road dei 4x4. E accanto a questo, simulatori professionali di Formula1, gare di tuning, novità nel campo dell’automotive e aree bambini. “Nemmeno nei sogni migliori avrei potuto pensare a un simile successo – ha commentato l’organizzatore Emily Granieri –. Il popolo di Macerata si è riversato in massa alla manifestazione e le aspettative non sono state deluse. Porterò questo weekend nel cuore per tutta la vita perché mi ha veramente ripagato del grande lavoro fatto in questi mesi. Tutto questo entusiasmo e la grande attenzione che gli viene riservata stanno a dimostrare che Lo show dei motori sta diventando una realtà importante nell’intero centro Italia e nel panorama motoristico nazionale”. Sull’onda dell’entusiasmo per l’ottima riuscita dell’evento, Emily Granieri ha quindi già annunciato una grande novità per il 2019. “Mancano solo pochi dettagli – ha dichiarato il patron della manifestazione – ma ormai è certo che Lo show dei motori il prossimo anno sbarcherà ancora in una nuova regione, in quella che è considerata una vera e propria patria del settore motoristico: l’Emilia-Romagna. A breve pensiamo di poter dare la notizia e ufficializzare così la nuova data”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 16 Ottobre 2018, 12:30 - Ultimo aggiornamento: 16-10-2018 12:30

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO