Macerata, “Salviamo Guendalina e Sibil dal macello”: raccolta fondi per mandare le due mucche in un rifugio. Servono 3mila euro

Macerata, “Salviamo Guendalina e Sibil dal macello”: raccolta fondi per mandare le due mucche in un rifugio
Macerata, “Salviamo Guendalina e Sibil dal macello”: raccolta fondi per mandare le due mucche in un rifugio
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 15 Maggio 2024, 12:39 - Ultimo aggiornamento: 16 Maggio, 07:13

MACERATA - "Aiutatemi a salvare le mucche Guendalina e Sibil dal macello" e apre un raccolta fondi per garantire una tranquilla vecchiaia ai due bovini in un rifugio protetto. È l’iniziativa avviata, da Macerata, da Margherita Blasetti. L’obiettivo è di raccogliere tremila euro.

Civitanova, fidejussioni fasulle a nome di un anziano disabile per rilevare un supermercato: 4 nei guai per truffa, tra loro un ristoratore

“Guendalina e Sibil, mamma e figlia, scampano la macellazione solo se riesco a trasferirle il prima possibile al rifugio Capra libera tutti vicino Roma che ne attende l'arrivo" ha scritto Margherita sulla piattaforma GoFundMe. Il rifugio è un noto santuario in cui gli animali vivono liberi e vengono accuditi quotidianamente. “Portare a termine la missione mi costerà tremila euro per il valore di commercio delle mucche, il trasporto, il cibo e l'affitto del luogo in cui si trovano". Si può contribuire al link https://www.gofundme.com/f/regaliamo-a-guendalina-e-sibil-una-vita-al-rifugio

© RIPRODUZIONE RISERVATA