Macerata, ricatto hot alla minorenne:
«A letto con me o pubblico le tue foto»

Ricatto hot alla minorenne:
«Vieni a letto con me
o pubblico in rete le tue foto»
di Benedetta Lombo
MACERATA - Si conoscono su un sito di incontri poi la minaccia: «Vieni a letto con me o pubblico foto e video in cui sei nuda sul web». Vittima una minorenne, a processo invece c’è un pakistano di 23 anni imputato per tentata violenza sessuale. La vicenda risale al 2016 e ieri mattina è stata rievocata in aula dalla stessa vittima. Erano i giorni di Natale di tre anni fa quando la ragazza, all’epoca minorenne, aveva conosciuto su due siti per incontri un giovane «di carnagione scura e capelli scuri».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 17 Aprile 2019, 03:15 - Ultimo aggiornamento: 12:20