Sequestrano e chiedono il riscatto alla famiglia, ma il Ros e Scotland Yard liberano l'ostaggio nelle Marche e arrestano i banditi

Giovedì 14 Ottobre 2021
Sequestrano e chiedono il riscatto alla famiglia, ma il Ros e Scotland Yard liberano l'ostaggio nelle Marche e arrestano i banditi

MACERATA - Sequestro di persona a Monte San Giusto dove i carabinieri del comando provinciale di Macerata e il Ros di Ancona in collaborazione con il comando nazionale e Scotland Yard hanno liberato un inglese di cui non sono state rese note le generalità. L’uomo sarebbe stato rapito una settimana fa da quattro persone, due italiani e due inglesi e nascosto in un appartamento dell’hinterland maceratese. I rapitori hanno chiesto alla vittima di contattare la propria famiglia per farsi inviare 7.000 euro. Nel corso della telefonata l’uomo è riuscito a far capire che la necessità finanziaria era dovuta a una situazione di pericolo e la famiglia ha subito attivato la polizia inglese. Immediato è scattato il coordinamento internazionale con i colleghi italiani e dalla geolocalizzazione della chiamata si è riusciti a risalire alla sede in cui si trovava l’uomo. Ieri il blitz nel covo dei sequestratori e la liberazione dell’ostaggio. 

Gli arrestati sono tutti giovanissimi e residenti nel Fermano e nel Maceratese, anche i due stranieri. 

 

Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre, 13:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA