Pedopornografia, arrestato allenatore 54enne: nel computer aveva 31mila file con bambini dai 6 ai 13 anni

Pedopornografia, la polizia postale trova migliaia di file. Un allenatore 50enne finisce in carcere
​Pedopornografia, la polizia postale trova migliaia di file. Un allenatore 50enne finisce in carcere
di Benedetta Lombo
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 23 Novembre 2022, 02:35 - Ultimo aggiornamento: 15:14

TOLENTINO - Blitz della polizia postale, trovati 31mila file pedopornografici, 54enne finisce in carcere. È accaduto venerdì scorso in provincia di Macerata quando gli agenti della Polizia postale di Ancona, in collaborazione con i colleghi di Macerata, hanno eseguito una perquisizione a casa di un uomo di 54 anni di Tolentino. 

Fano assediata dalla mareggiata: l'acqua invade la passeggiata del Lisippo, danni in vari stabilimenti. Foto e video

A casa dell'uomo, che farebbe l'allenatore, gli inquirenti hanno trovato 31mila file, tra foto e filmati dal contenuto pornografico con protagonisti sia ragazzini che ragazzine con età comprese tra i 6 ed i 3 anni impegnato in atti sessuali tra tra loro e con adulti. Data l’importante mole di materiale trovato l’uomo è stato dichiarato in arresto e condotto in carcere a Montacuto (Ancona).

Nell’abitazione è stato sequestrato e portato via, per essere successivamente analizzato, tutto il materiale informatico utilizzato dall’uomo: computer e telefonino. L’accusa nei suoi confronti è di pornografia minorile (articolo 600 ter del codice penale)

Fermo, al lavoro 12 ore al giorno e senza ferie: ditta agro-alimentare nei guai per lo sfruttamento di 50 dipendenti

L'udienza

Lunedì scorso in Tribunale a Macerata si è svolta l’udienza di convalida dell’arresto dinanzi al giudice per le indagini preliminari Giovanni Maria Manzoni, all’esito della quale il Gip ha convalidato l’arresto e disposto come misura la detenzione in carcere. In queste ore dunque proseguono gli accertamenti sul materiale contenuto sul cellulare e sul computer dell’indagato per capire con esattezza per ciascun file, l’origine, la data in cui presumibilmente è stato realizzato e se si tratta di file scaricati da Internet o meno. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA