Storica commerciante del centro di Macerata stroncata da un malore a 69 anni. Addio a Patrizia Cicconetti

Storica commerciante del centro di Macerata stroncata da un malore a 69 anni. Addio a Patrizia Cicconetti
Storica commerciante del centro di Macerata stroncata da un malore a 69 anni. Addio a Patrizia Cicconetti
di Lolita Falconi
2 Minuti di Lettura
Sabato 19 Novembre 2022, 04:15 - Ultimo aggiornamento: 12:16

MACERATA Il commercio maceratese in lutto. E’ morta all’improvviso Patrizia Cicconetti, volto storico dei negozianti del centro di Macerata. Una vita trascorsa dietro al bancone del suo negozio, tra vestiti, foulard, maglioni, camice e giacche. Aveva 69 anni. Mercoledì ha accusato un malore dal quale non si è più ripresa e che nel giro di 36 ore l’ha portata alla morte. Lascia un fratello, Pietro, e una sorella, Monica, oltre che l’amatissima nipotina di 6 anni, Elizabeth.  

Il negozio, la boutique Cicconetti, era stato aperto molti anni fa dalla mamma, poi rilevato e gestito da Patrizia e dalla sorella che l’hanno sempre portato avanti con amore e dedizione. La sede storica era in corso Matteotti ma a causa del terremoto, sei anni fa, si era dovuto trasferire sotto il loggiato del Palazzo degli studi, in via Gramsci, comunque nel cuore del centro storico della città. Un punto di riferimento per gli amanti del bello, dell’abbigliamento di qualità che negli anni, con costanza, ha conquistato la fiducia di tanti clienti. Patrizia era una negoziante che amava Macerata, si è sempre molto data da fare per il rilancio del centro, per il commercio cittadino. La notizia della sua scomparsa si è diffusa ieri in città ed è stata uno choc per i tantissimi che la conoscevano visto che fino a pochi giorni fa Patrizia era in negozio, attiva e brillante come sempre. I funerali verranno celebrati oggi pomeriggio alle 15.30 nella chiesa dell’Immacolata in corso Cavour a Macerata. Seguirà la tumulazione nel cimitero di Tolentino. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA