Malore fatale in casa a Macerata, la vittima è un 60enne. Il corpo è stato trovato dalla moglie. Aveva fatto il vaccino lunedì

Mercoledì 7 Luglio 2021
I carabinieri sul posto

MACERATA - Un tonfo sordo proveniente dal bagno, la corsa a vedere che cosa è successo e davanti agli occhi il dramma. Steso a terra la donna ha trovato il marito esanime. Si sono purtroppo rivelati inutili i tentativi degli operatori sanitari di strapparlo alla morte. La tragedia si è consumata ieri attorno alle ore 19,30 in via Pace. La vittima è un uomo di 60 anni, stroncato con ogni probabilità – ma saranno gli accertamenti medici a dare un quadro completo - da un infarto.
L’uomo si era sottoposto alla prima dose di vaccino il giorno precedente e anche questo aspetto è al vaglio sia delle autorità sanitarie che dei carabinieri che sono intervenuti sul posto.  La salma dell’uomo è stata messa a disposizione del magistrato che deciderà in queste ore se ordinare esami medico legali più approfonditi. 

 

Ultimo aggiornamento: 8 Luglio, 09:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA