Macerata, la lite tra ballerine di night finisce a schiaffi: arrivano i carabinieri

Mercoledì 2 Settembre 2020
Macerata, la lite tra ballerine di night finisce a schiaffi: arrivano i carabinieri

MACERATA - Acceso diverbio tra due ballerine di night della provincia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per ricostruire la dinamica di quanto accaduto che comunque è ancora al vaglio. Una delle due donne sarebbe ricorsa alle cure sanitarie mentre l’altra contendente se ne sarebbe andata via.

LEGGI ANCHE:
Tragica sbandata con la moto: Giovanni muore a 57 anni

Choc per la morte di Aliberto, il lighting designer di 50 anni vittima di un incidente in moto

All’origine del diverbio accesissimo ci sarebbero problemi di natura personale tra di loro. La lite finita anche a colpi di schiaffi tra le due donne, entrambe dell’est Europa, sarebbe scoppiata intorno alla mezzanotte quando le intrattenitrici sarebbero venute alle mani. 
 
Prima il litigio che poi sarebbe degenerato, finendo in una zuffa con schiaffi e calci. Sulle prime, per dividerle e provare a placare gli animi, sarebbero intervenuti alcuni uomini che si trovavano sul posto. Alla fine, come si diceva, una delle due ballerine se ne sarebbe andata via, mentre l’altra sarebbe ricorsa alle cure dell’ospedale. La giovane donna, una trentenne, si sarebbe fatta visitare ma non si conosce la prognosi. Spetterà ora alle forze dell’ordine, anche sulla base delle ricostruzioni che eventualmente verranno fornite dalle due ragazze, a ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto e verificare le singole responsabilità delle donne coinvolte nel violento litigio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA