Moreira: "Minacciata dal mio ex
Ha detto che mi avrebbe distrutto"

Lunedì 13 Aprile 2015
Moreira: "Minacciata dal mio ex Ha detto che mi avrebbe distrutto"

MACERATA - "Ho avuto paura, mi aveva detto che come mi aveva creato mi avrebbe distrutto, ripetendomi che sarei dovuta tornare in Brasile a fare la fame". Sono le parole della star televisiva Juliana Moreira, sentita questa mattina come testimone dal giudice di pace di Macerata. In aula ha ripercorso le presunte minacce subite dall'ex compagno Pino Zega. I fatti risalgono al dicembre del 2009 e sarebbero avvenuti all'interno della discoteca Gatto Blu di Civitanova, dove l'imprenditore civitanovese - secondo l'accusa - avrebbe cercato di raggiungere il nuovo partner della Moreira, Edoardo Stoppa di Striscia La Notizia. Questa mattina anche lui è stato sentito in aula e ha detto di essere stato raggiunto dall'imprenditore che gli avrebbe urlato: "Adesso vengo dentro e ti spacco le ossa". Stoppa ha poi aggiunto: "Mi sono sentito minacciato e assolutamente a rischio". L'imputato è difeso dall'avvocato Gabriele Cofanelli mentre la coppia è parte civile con il legale Daniele Pizzi.

Ultimo aggiornamento: 27 Novembre, 20:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA