Controlli dei carabinieri in un tomaificio: lavoratore sorpreso senza Green pass, scattano multe

Venerdì 18 Febbraio 2022
I carabinieri

MACERATA - I carabinieri della stazione di Montecassiano, in collaborazione con il Nucleo ispettorato del lavoro di Macerata durante un servizio di controllo dell’osservanza delle prescrizioni in materia di Covid-19, hanno proceduto ad alcuni accertamenti all’interno di un tomaificio.

 

 

Il titolare dell’attività è stato sanzionato per non avere accertato il mancato possesso della certificazione verde di un lavoratore dipendente per 1.500 euro, mentre per lo stesso lavoratore la multa è stata di 400 euro. Sempre nell’ambito delle attività i carabinieri hanno proceduto anche al controllo di un bar e tabacchi dove i soci titolari sono stati sanzionati in via amministrativa in quanto avevano servito delle bevande ad un avventore, senza che quest’ultimo fosse in possesso di certificazione verde Green pass. Inoltre i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia carabinieri di Macerata nel corso di controllo alla circolazione stradale hanno ritirato due patenti di guida in quanto i rispettivi guidatori sono risultati positivi all’alcol test. Entrambi sono gli automobilisti sono stati sanzionati in via amministrativa e le rispettive autovetture sono state sequestrate ed affidate al soccorso stradale. Anche nei prossimi giorni proseguiranno i controlli tesi a verificare il rispetto delle normative anticovid che impongono in molti luoghi pubblici l’esibizione del Green pass.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA