Danneggia una casa con l’auto e scappa, rintracciato grazie alle telecamere ora deve risarcire

Giovedì 30 Luglio 2020
Le telecamere di sorveglianza

MACERATA - Ancora una volta gli impianti di videosorveglianza e soprattutto il sistema ocr per la lettura delle targhe e la preziosa collaborazione tra le forze di Polizia locale di Macerata e Montefano, hanno portato all’individuazione del conducente di un’auto, che finito fuori strada, aveva procurato danni ad un’abitazione privata, abbandonando il luogo dell’incidente senza avvisare le forze dell’ordine di quanto accaduto.

 
Grazie prima alle indagini della Polizia locale di Montefano, che è potuta risalire all’auto e alla targa del mezzo coinvolto nell’incidente, e alla trasmissione dei dati al comando di Macerata, i vigili urbani del capoluogo, attraverso l’impianto ocr, sono riusciti a monitorare i transiti in ingresso e uscita da Macerata verso Montefano e quindi a risalire al proprietario del mezzo coinvolto nell’incidente.

Una volta individuato, il proprietario, residente a Macerata, è stato convocato in ufficio ed è stato identificato, portando così a conclusione le procedure per il risarcimento del danno. «L’ennesimo episodio che ha visto, in questo caso, coordinarsi la Polizia Locale di Macerata e Montefano e che ha permesso, attraverso la videosorveglianza integrata, di individuare immediatamente il responsabile di un fatto illecito – interviene il sindaco di Macerata Romano Carancini - dimostra quanto sarà importante per la qualità della vita dei cittadini e la loro percezione di sicurezza che il progetto presentato proprio ieri in città con 25 comuni faccia decisi passi in avanti. Ora sarà decisiva la determinazione dei sindaci di bruciare le tappe ed arrivare immediatamente alla fase operativa».

«Ho partecipato fin dal primo incontro al progetto del sistema integrato di videosorveglianza in cui la mia Amministrazione crede molto – afferma il sindaco di Montefano Angela Barbieri -. La sicurezza è fondamentale per il territorio. Montefano era un paese completamente sprovvisto di telecamere, ora ha un impianto importante con 9 telecamere ocr e i risultati si stanno vedendo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA