Macerata, evasione fiscale da 7 milioni:
si è aperto il processo a Bernabucci

Evasione fiscale
da 7 milioni: ​si è aperto
il processo a Bernabucci
di Benedetta Lombo
MACERATA Evasione fiscale da quasi 7 milioni di euro del Gus, Paolo Bernabucci a processo. Si è aperto ieri il procedimento penale a carico dell’ex presidente del Gruppo umana solidarietà, la onlus dedita all’accoglienza degli immigrati, ma che di fatto svolgeva attività di tipo imprenditoriale.
Lo scorso novembre Bernabucci aveva annunciato la decisione di lasciare, dopo 20 anni esatti, la guida della onlus e lo aveva fatto con un post su Facebook. Una manciata di mesi prima era venuto alla luce l’esito di un’imponente indagine condotta dal Nucleo di polizia economico finanziaria di Macerata, guidato dal tenente colonnello Andrea Magliozzi, sui bilanci delle tre onlus maceratesi che si occupano di accoglienza: oltre al Gus anche l’Acsim e il Perigeo. L’indagine era stata denominata “Riches & Poors”, ricchi e poveri, proprio per mettere in contrapposizione lo stato di indigenza degli immigrati arrivati in Italia con il consistente giro di soldi che orbitava attorno all’organizzazione della loro accoglienza dopo l’arrivo di un considerevole numero di stranieri.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 14 Giugno 2019, 10:29 - Ultimo aggiornamento: 10:29