L'edicolante Biondini: «Ci avete fatto sentire ancora importanti»

Mercoledì 8 Aprile 2020
MACERATA - C’è Fabrizio Biondini dietro al bancone dell’edicola e cartolibreria Cinzia & Fabrizio di via Carducci di Macerata. Ed è proprio lui, il titolare dell’attività, che dietro al sorriso nascosto dalla mascherina, racconta questo periodo di emergenza con gli occhi di chi ogni giorno apre il suo negozio  con un pizzico d’ottimismo. Lui  continua a lavorare, a vendere giornali e a consegnarli direttamente a domicilio. Perché tra le tante edicole, anche questa di via Carducci ha aderito al servizio di consegna  ideata dal nostro giornale  per andare incontro alle esigenze di tutti i clienti. «Essere citati da voi, vedere che il nostro lavoro può aiutare concretamente gli altri ci fa piacere - ha detto Biondini – nonostante non siamo immuni al timore che penso tutti provino almeno un po’. Continuiamo a rimanere aperti, ad offrire un servizio. E la cosa che ci incoraggia ad andare avanti  è che stiamo avendo un riscontro positivo. I  clienti non mancano, anche solo per uscire 10 minuti di casa e comprare il giornale». Lo stesso edicolante ha sottolineato la bontà della campagna del Corriere Adriatico rivolta proprio  alla possibilità garantita dalla legge di andare a comprare il giornale senza temere contravvenzioni. «Fa tanto piacere che anche il Corriere ci abbia supportati, che sia stato dato  alla nostra categoria il supporto di cui tutti  noi abbiamo bisogno». © RIPRODUZIONE RISERVATA