Cane antidroga a scuola, ispezionate diverse aule. Trovati grammi di hashish gettati a terra in un androne

I controlli a scuola
I controlli a scuola
di Chiara Marinelli
2 Minuti di Lettura
Sabato 13 Novembre 2021, 07:50

MACERATA - Lotta al consumo di droga tra i giovanissimi e allo spaccio tra i banchi di scuola, controlli da parte dei carabinieri negli istituti scolastici superiori. Nella mattina di ieri, i carabinieri delle Stazioni di Macerata e di Corridonia, con il supporto dei colleghi del Nucleo Carabinieri Cinofili di Pesaro, su richiesta del dirigente scolastico dell’istituto, hanno eseguito un controllo nelle sedi dell’Ipsia “F. Corridoni” di Macerata e di Corridonia. 

 
L’ispezione

I carabinieri hanno ispezionato alcune aule e gli ambienti comuni di entrambe le sedi, suscitando come era prevedibile l’interesse di insegnanti e studenti i quali, dopo l’iniziale sorpresa, hanno osservato con simpatia l’operatività del cane antidroga Bob. Il fiuto del cane, in azione insieme ai carabinieri, ha consentito di scovare pochi grammi di hashish gettati da qualcuno a terra prima del suo passaggio. La droga, poco più di una dose di sostanza stupefacente, è stata rinvenuta nell’androne di un ingresso della scuola. 
Quella di ieri è una delle numerose attività di controllo svolte dai carabinieri negli ambienti scolastici per scongiurare la presenza di sostanze stupefacenti tra i banchi di scuola. Una attività che si inserisce nel più ampio sistema di prevenzione che vede impegnati in prima linea i carabinieri, anche con incontri informativi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA