Il Comune rinnova le convenzioni per l’utilizzo degli impianti sportivi: cinque società per sei strutture della città

Sabato 16 Ottobre 2021 di Mauro Giustozzi
Il Comune rinnova le convenzioni per l utilizzo degli impianti sportivi: cinque società per sei strutture della città

MACERATA  - Cinque società per sei impianti sportivi della città. Il Comune di Macerata ha rinnovato le convenzioni, prolungandole fino a tutto il 30 giugno 2022, per la gestione degli impianti cittadini, eccezion fatta per quello del rione Pace, il campo sportivo San Giuliano, per il quale sono in corso i lavori di restyling del terreno di gioco che viene utilizzato abitualmente dalla società Vigor Macerata.

 

In questo caso la convenzione con la Vigor Macerata è sospesa, in attesa di omologazione degli interventi effettuati e la definizione del rapporto di gestione sarà oggetto di un successivo provvedimento. Le convenzioni che vengono rinnovate riguardano la gestione del campo sportivo Piediripa da parte dell’Asd Cluentina Calcio, il “diamante” di baseball di via Cioci da parte della Macerata Angels Asd, gli impianti sportivi Collevario da parte dell’Asd Cluentina Calcio, lo stadio del softball da parte dell’Asd Softball Macerata, il campo di rugby da parte della Banca Macerata Rugby e il campo di calcio di Sforzacosta da parte dell’Asd Sforzacosta 2010.

Nella determina del Comune di Macerata si fa riferimento alle cifre che sono state stanziate a favore delle società che hanno in gestione questi impianti sportivi cittadini. Per l’anno 2021 alla Cluentina per il campo di Piediripa viene erogata la somma di 6.500, euro, al Macerata Softball 14.433,67 euro, al Rugby Banca Macerata 11.793,33 euro, allo Sforzacosta 11.822,17 euro, al Macerata Angels Baseball 26.352,00 euro, alla Cluentina per gli impianti di Collevario 12.200 euro. 


Per l’anno 2022, invece, queste sono le somme che sono state deliberate per la gestione delle stesse strutture sportive del capoluogo. Cluentina Asd per il campo di Piediripa 6.470,88 euro, Macerata Softball 7.218,33 euro, Banca Macerata Rugby 5.896,67 euro, Sforzacosta Asd 5.911,08 euro, Macerata Angels Baseball 13.176 euro, Cluentina per gli impianti di Collevario 7.320 euro. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA