Macerata, stop cannabis light
quattro negozi chiusi in provincia

Cannabis light, scatta il blitz della polizia,
Procura e polizia chiudono altri 4 negozi
MACERATA - Ancora una volta l’azione sinergica realizzata tra la polizia di stato con il questore Antonio Pignataro e l'autorità giudiziaria con il procuratore capo Giovanni Giorgio ha portato alla chiusura di quattro cannabis shop, uno a Macerata, due a Civitanova Marche e uno a Camerino. Tre di questi erano già stati  oggetto di chiusura nei mesi scorsi. Il provvedimento del questore dispone che le serrande restino chiuse per 15 giorni. Per i titolari è scattata la denuncia per spaccio. La notizia delle nuove chiusure  è stata data questa mattina dalla polizia nel corso di una conferenza stampa.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 8 Ottobre 2019, 13:09 - Ultimo aggiornamento: 08-10-2019 13:09

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO