Volano calci, pugni e poi le coltellate
in piazza: due feriti all'ospedale

Volano calci, pugni e poi
le coltellate in piazza
due feriti all'ospedale
MACERATA - Volano pugni, calci e coltellate in piazza Mazzini: due persone in ospedale e accuse per risse e lesioni.
E' successo questa notte, tra giovani originari del Gambia ed un albanese 30enne. E' stato proprio lui a ferire cona coltellata una gambiano 25enne.

«Paga subito le dosi della droga o sfregiamo il volto di tua figlia»

Poi ha tentato la fuga, ma è stato raggiunto, preso a calci e pugni e accoltellato al gluteo. I feriti sono all'ospedale ma non sarebbero in peircolo di vita. Sull'accaduto indagano i carabinieri che hanno identificato i protagonisti della rissa. Non è ancora stata trovata l'arma utilizzata.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 13 Luglio 2019, 12:37 - Ultimo aggiornamento: 13-07-2019 13:04

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO