Macerata, stroncato da un malore
in casa: addio allo storico negoziante

Martedì 8 Maggio 2018
Bruno Patrassi
MACERATA Un malore improvviso. Muore a causa di una emorragia cerebrale uno dei fondatori di Bulli e Pupe a Macerata. Aveva 74 anni Bruno Patrassi che sabato pomeriggio si è sentito male mentre era a casa, è stato ricoverato in tarda serata ed è deceduto all’ospedale civile del capoluogo ieri mattina. 
Patrassi viveva ancora a Casette Verdini, insieme alla moglie Francesca, nella struttura dove anni fa i due fratelli avevano il laboratorio al piano terra e sopra l’abitazione. In quella casa si è sentito male e, dopo essere stato ricoverato d’urgenza, ieri non ce l’ha fatta.. La notizia si è immediatamente diffusa in città e la famiglia Patrassi ha avuto subito la vicinanza degli altri commercianti del centro storico di Macerata. 
I funerali si terranno questo pomeriggio, alle 16, nella chiesa della parrocchia della Santa Famiglia, a Casette Verdini.  © RIPRODUZIONE RISERVATA