Ha un infarto mentre è in auto, soccorsa da un’infermiera in strada

Domenica 5 Luglio 2020
Un'ambulanza
MACERATA - Colpita da un infarto mentre è in macchina con il marito, donna soccorsa da una infermiera per strada. Decisivo il suo intervento che insieme a quello tempestivo del personale medico e sanitario del 118 le salvano la vita in extremis. L’episodio è avvenuto nella tarda mattinata di ieri, intorno alle 11.30, in via Borghi nel quartiere Pace. Una coppia di anziani, marito e moglie, si trovava in auto quando, improvvisamente, la signora che era seduta sul sedile del passeggero ha accusato un malore. Si è portata le mani al petto ed ha quasi perso conoscenza. L’uomo, disperato, ha accostato subito la macchina ed è sceso chiamando aiuto e gridando il nome della moglie, che versava in condizioni gravissime all’interno dell’abitacolo.

LEGGI ANCHE: Si ribalta con la carrozzina e chiede i danni al Comune: «Quella rampa è troppo ripida»

 
La fortuna ha voluto che di lì, proprio in quel momento, stesse passando una infermiera in compagnia del marito. La donna, intuita la gravità della situazione, è immediatamente intervenuta per prestare i primi soccorsi, fondamentali, alla anziana. Nel frattempo, il marito ha allertato il 118. Non c’era un attimo da perdere. Alla fine, la donna colpita da infarto è stata rianimata e salvata in extremis. Sono stati momenti di grande concitazione e di preoccupazione, una scena che ha scosso profondamente chi in quel momento stava camminando lungo quella strada. Disperato, come si diceva, il marito che ha seguito ogni istante delle operazioni di soccorso. Dopo le prime cure sul posto, l’anziana signora è stata caricata a bordo di una ambulanza e, alla fine, trasportata all’ospedale di Macerata. Questioni di minuti e, molto probabilmente, la vicenda avrebbe avuto un epilogo drammatico. © RIPRODUZIONE RISERVATA