Schianto sulla Valnerina, imprenditore edile ferito. Paura per il figlio 12enne

Martedì 7 Luglio 2020 di Alessandra Bastarè
Un'ambulanza
MUCCIA - Incidente lungo la Valnerina; imprenditore 46enne di Muccia in eliambulanza a Perugia. Si trova ricoverato presso il nosocomio del capoluogo umbro il 46enne di Muccia, titolare di una ditta di costruzioni. L’imprenditore ieri intorno alle 11, si trovava a bordo della propria auto insieme al figlio 12enne e stava percorrendo la Valnerina quando nei pressi della frazione Casali Belforte ha avuto l’incidente. Il 46enne, stando a una prima ricostruzione, stava percorrendo l’arteria montana verso l’Umbria quando sarebbe sopraggiunta, all’improvviso, un’auto condotta da un cittadino pakistano. L’imprenditore per evitare lo scontro con il mezzo è finito con la propria vettura contro un muro. Immediato l’arrivo sul posto dei soccorritori che hanno trasferito l’uomo, in eliambulanza, all’ospedale di Perugia. Il figlio 12enne è invece stato trasportato al pronto soccorso di Spoleto e sta bene. Padre e figlio ieri mattina stavano raggiungendo l’Umbria proprio perché il 46enne è impegnato con la propria ditta con dei lavori di asfaltatura lungo la strada Flaminia. © RIPRODUZIONE RISERVATA