Movida anche dopo il coprifuoco: multati 9 ritardatari. Uno era alla guida ubriaco: jackpot di sanzioni

Lunedì 31 Maggio 2021
Macerata, movida anche dopo il coprifuoco: multati 9 ragazzi ritardatari. Uno era alla guida ubriaco: jackpot di sanzioni

MACERATA - Movida anche l'orario del coprifuoco: i carabinieri di Macerata multano 9 ritardatari. E non si tratta di ragazzini, hanno infatti tutti un'età compresa tra 30 e 40 anni. Uno di loro ha fatto collezione di multe, perè oltre all'orario è stato sospreso ubriaco alla guida della sua auto.

Coronavirus, 50 nuovi positivi in un giorno nelle Marche: tre province verso lo zero/ La mappa del contagio

I carabinieri della compagnia di macerata, durante la movida del fine settimana, hanno sanzionato 9 persone di eta’ compresa tra i 30 e i 40 anni residenti in citta’ poiche’ sorpresi in strada oltre l’orario consentito e senza giustificato motivo nel quartiere Pace. Sempre nel centro cittadino un cittadino italiano, 38enne, è stato denunciato in stato di libertà, per guida in stato di ebbrezza alcolica, poiche’ alla guida della propria autovettura, e’ risultato positivo al controllo con l’etilometro. Oltre al ritiro della patente di guida è scattato per lui anche il sequestro, per la successiva confisca, della propria autovettura. i guai per il predetto non sono terminati poichè è stato anche sanzionato per la violazione delle norme anti Covid essendo stato sorpreso in starda senza giustificato motivo oltre l’orario consentito.

 

Ultimo aggiornamento: 1 Giugno, 13:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA