Giocattoli, cancelleria e articoli da pesca non sicuri: la Finanza ne sequestra 30mila a Corridonia

Giocattoli, cancelleria e articoli da pesca non sicuri: la Finanza ne sequestra 30mila a Corridonia
Giocattoli, cancelleria e articoli da pesca non sicuri: la Finanza ne sequestra 30mila a Corridonia
2 Minuti di Lettura
Giovedì 15 Settembre 2022, 12:31

CORRIDONIA - Giocattoli, cancelleria e articoli da pesca non sicuri: la Finanza ne sequestra 30mila a Corridonia. L’attenzione dei militari si è focalizzata sulla merce esposta in vendita sugli scaffali, rilevando la presenza di numerosi prodotti, tra giocattoli (modellini di auto, bambole, puzzle), materiale di cancelleria e per la pesca, privi o carenti delle informazioni minime per il consumatore, per un totale di n. 30.042 articoli.

Civitanova, scaccia una ragazza seduta sul cofano: picchiato sotto casa

Il materiale, non conforme agli standard di qualità e carente delle minime indicazioni, indispensabili per il consumatore, previste dal “Codice di Consumo” (eventuale presenza di sostanze nocive o pericolose, precauzioni d’uso, composizione e materiali costitutivi del prodotto, indicazione del produttore), è stato posto sotto sequestro amministrativo. La responsabile è stata segnalata alla locale Camera di Commercio: rischia sanzioni amministrative per oltre 35.000 euro. A cura dei militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria saranno, inoltre, esperiti i conseguenti accertamenti per verificare eventuali profili di irregolarità dal punto di vista fiscale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA