Gran Premio Città di Corridonia di galoppo, l’evento dell’estate è un trionfo. L'ippodromo sold out

Sabato 14 Agosto 2021 di Leonardo Massaccesi
Un momento della corsa del Gran Premio Città di Corridonia

CORRIDONIA - Nell’evento dell’anno, il Gran Premio Città di Corridonia ha veramente fatto il pieno con il grande pubblico (tutti i posti consentiti sono stati occupati) e con le giocate sul campo che hanno raggiunto il livello dei più grandi ippodromi d’Italia. Non è mancata la sorpresa nella corsa clou (la gara era valida per la Tris nazionale), con la vittoria di Total Euphoria con in sella il fantino Giuseppe Ercegovic, partito non tra i favoriti, ma che per la terza volta consecutiva ha trionfato nel Gran Premio Città di Corridonia. 

 

 

Oltre all’aspetto sportivo che andrà a rinforzare gli annali storici dell’ippodromo, è da sottolineare la risposta molto significativa che è arrivata da parte del pubblico, con tante famiglie. C’erano pure molte persone provenienti da fuori regione e turisti stranieri. Ha debuttato con successo anche il Green pass. Nessun problema agli ingressi dell’ippodromo.

«È stata una bella notte, anzi una grande notte, non solo di sport ma di turismo e cultura del territorio - sottolinea il presidente del Comitato corse ippiche Corridonia, Pietro Antonio Siciliano –. Organizzazione perfetta con l’introduzione del Green pass obbligatorio. Avevamo preparato l’evento soprattutto per accogliere nel migliore dei modi adulti e bambini, riservando a quest’ultimi e ai loro genitori degli spazi di svago. Ci siamo riusciti grazie anche al supporto di alcuni esercizi commerciali, quali la gelateria La Preferita, il bar Paparazzi e il bar Renzetti. Sono rimasto colpito dalle tante famiglie che sono arrivate con i propri bambini. Abbiamo voluto ricambiare questa importante partecipazione offrendo il gelato ai più piccoli e cocktail ai più grandi. Piccole iniziative che però danno veramente un senso di comunità, di appartenenza».

Dunque una serata da incorniciare considerato il periodo e le difficoltà legate al Covid-19. «Il Gran Premio Città di Corridonia non è soltanto una corsa di alto livello nel panorama nazionale dell’ippica, ma è un vero evento per la stagione estiva cittadina - conclude Siciliano -. Questa è una festa per tutta la città». Chiudiamo con i numeri: 38 i cavalli in pista, cinque le corse, 10 i partenti nella Tris nazionale. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA