Il Corridomnia spegne 10 candeline, è festa grande: la soddisfazione del patron Caccamo

Il Corridomnia spegne 10 candeline, è festa grande: la soddisfazione del patron Caccamo
Il Corridomnia spegne 10 candeline, è festa grande: la soddisfazione del patron Caccamo
3 Minuti di Lettura
Domenica 12 Giugno 2022, 06:30

CORRIDONIA  - Con il grande party di venerdì sera a Villa Gazzani, a Civitanova Marche, si sono chiusi i festeggiamenti per i 10 anni di vita del Corridomnia Shopping Park. Una struttura che con il passare del tempo è diventata un punto di riferimento per tutto il territorio grazie ai grandi marchi che ne hanno impreziosito gli spazi.

«È stata una splendida serata, sono davvero felice – dice Alfio Caccamo, patron del parco commerciale che sorge sulla sponda sud del fiume Chienti –. All’inaugurazione del 17 giugno 2012 c’erano delle hostess, ognuna con un vestito con al centro uno dei brand che avremmo ospitato al Corridomnia. Venerdì sera mi hanno fatto una bella sorpresa: mi hanno regalato una scatola contenente quegli abiti, proprio per ricordare quel giorno di festa. Mi ha fatto venire la pelle d’oca, un regalo inaspettato e toccante». La festa privata - presenti anche i dipendenti del parco commerciale - è arrivata a pochi giorni dalla quattro giorni dell’International Street Food, che ha portato migliaia di persone al parco commerciale tra il 2 e il 5 giugno, con un successo anche al di sopra delle previsioni.

«È andata alla grande, ma è segno che evidentemente siamo diventati un punto di riferimento per questo territorio», sottolinea Caccamo. Lo sguardo, però, è sempre rivolto al futuro. Gli anni duri della pandemia sembrano alle spalle, per cui si può guardare avanti con ottimismo. «Stiamo aspettando da tempo il via libera per accogliere anche il punto vendita di un marchio di respiro internazionale – conclude Caccamo –. Speriamo che la questione si sblocchi con l’amministrazione che verrà: l’obiettivo è quello di aprire entro la fine dell’anno». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA