Da Tolentino a Corridonia contromano, paura in superstrada. Un 79enne finisce nei guai

Mercoledì 22 Settembre 2021
La polizia stradale

CORRIDONIA - Da Tolentino a Corridonia in superstrada: cosa del tutto normale se non fosse che un anziano di 79 anni ha percorso tutto il tratto contromano. Per fortuna le auto che viaggiavano nella direzione giusta, ma opposta alla sua, sono riuscite ad evitarlo, scongiurando così una tragedia.

 

Il fatto è stato segnalato ieri pomeriggio intorno alle 18: l’auto condotta dall’anziano stava viaggiando in direzione del mare ma lungo la corsia monti. Una pattuglia della polizia stradale allora, ha imboccato quest’ultima carreggiata cercando di individuare la vettura e di segnalare la situazione di pericolo al guidatore. L’uomo è stato avvertito dai poliziotti attraverso segnali luminosi dei fari e delle frecce e sonori della sirena; questi, prima ha rallentato e poi ha raggiunto lo svincolo di Corridonia-Piediripa, quello più vicino. All’uscita gli agenti della polizia stradale lo hanno intercettato, fermato e infine sanzionato. Per questo genere di infrazione è previsto anche il ritiro della patente. Come detto, per fortuna tutto si è svolto senza incidenti. Purtroppo il tratto di superstrada è spesso teatro di questi episodi, l’ultimo in ordine di tempo è avvenuto all’inizio di agosto quando una vettura ha cercato di imboccare proprio la rotatoria di Corridonia contromano: si trattava del terzo episodio in tre mesi. 

Ultimo aggiornamento: 08:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA