Altre 29 persone positive al Coronavirus, choc alla casa di riposo di Cingoli. Cresce l'allarme

Domenica 15 Marzo 2020
La casa di riposo di Cingoli

CINGOLI - Altre ventinove persone positive al Coronavirus all’interno della casa di riposo di Cingoli: su 33 tamponi effettuati solo quattro sono risultati negativi. La struttura cingolana rappresenta il maggiore focolaio del Maceratese e la situazione preoccupa i sindacati, i vertici Asur e l’Amministrazione comunale oltre ovviamente a tutta la cittadinanza. Nella casa di riposo in totale sono 35 le persone contagiate dal Covid-19. Si attende ora una soluzione da parte dell’Asur.

© RIPRODUZIONE RISERVATA