Clienti a tavola o al bancone nell'ultimo giorno arancione: chiusi un bar e un ristorante

Lunedì 1 Febbraio 2021
Clienti a tavola o al bancone nell'ultimo giorno arancione: chiusi un bar e un ristorante

CIVITANOVA - Erano al tavolo del ristorante nonostante "l'arancione", i carabinieri sospendono in maniera temporanea l'attività del locale Casablanca, a Civitanova. Chiuso per cinque giorni anche il bar Jolly, in centro. I carabinieri della Compagnia di Civitanova hanno proceduto al controllo di due diversi locali a Civitanova, e, contestualmente, hanno emesso per ciascuno il provvedimento di sospensione provvisoria dell’attività per cinque giorni, oltre alla contestazione della relativa sanzione amministrativa pari a quattrocento euro.

Il primo, il bar Jolly, è stato sanzionato poiché al momento dei controlli i militari dell'Arma lo hanno trovato aperto ben oltre l’orario previsto, consentendo peraltro ai clienti di consumare le bevande nelle immediate vicinanze del locale. Il secondo controllo è stato effettuato, invece, presso l'hotel-ristorante Casablanca, tra le colline della Città Alta. Dagli accertamenti svolti dai carabinieri è emerso che, nonostante i divieti, erano stati accolti nel ristorante cinque clienti, oltre agli ospiti dell’albergo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA