Tentano l'assalto nella notte alla Edilcasa: ladri messi in fuga dai vigilantes. Il raid ripreso dalle telecamere

Tentano l'assalto nella notte alla Edilcasa: ladri messi in fuga dai vigilantes. Il raid ripreso dalle telecamere
Tentano l'assalto nella notte alla Edilcasa: ladri messi in fuga dai vigilantes. Il raid ripreso dalle telecamere
di Chiara Marinelli
3 Minuti di Lettura
Martedì 23 Novembre 2021, 06:10

CIVITANOVA  - Colpo nella notte alla Edilcasa, due malviventi fanno irruzione dal tetto in cerca di soldi e di oggetti di valore da portare via. Ma l’arrivo del metronotte manda a monte i loro piani e li costringe alla fuga, a mani vuote. L’allarme è scattato l’altra notte, pochi minuti dopo l’una.

 
Nel mirino di tre malviventi è finita la sede dell’azienda Edilcasa Caccamo, che si occupa di arredo bagno, pavimentazioni ed edilizia, e in particolare lo showroom che si trova lungo via del Casone, nella zona Sud di Civitanova. 


Secondo quanto è stato ricostruito, la banda che si è messa in azione era formata da tre giovani uomini. I tre hanno raggiunto la struttura. Uno di loro è rimasto fuori, a fare da palo, pronto ad avvisare gli altri in caso di “pericolo”. Gli altri due, invece, si sono introdotti nella sede della Edilcasa Caccamo, passando da un ingresso sul retro. Sono saliti sul tetto, non prima di aver messo fuori uso, girandola, una telecamera di videosorveglianza. A quel punto hanno rotto una finestra e si sono calati dentro. Sono scesi passando, poi, per delle scale e, a quel punto, è scattato l’allarme. I due (uno di loro indossava una torcia frontale) hanno fatto, comunque, in tempo a raggiungere gli uffici e a rovistare tra i cassetti e i vari mobili in cerca di qualcosa da rubare. 


Probabilmente cercavano una cassaforte o dei soldi che credevano di poter trovare nascosti dentro qualche cassetto. Così, però non è stato. In appena pochi minuti sono arrivate sul posto due pattuglie della vigilanza Axitea, dopo l’allarme lanciato dalla centrale operativa collegata con le telecamere di videosorveglianza installate nell’azienda. E, a quel punto, l’uomo che stava facendo da palo ha avvisato i suo complici che era il momento di scappare. I tre, infatti, si sono dati immediatamente alla fuga. Fortunatamente, come si diceva, danni a parte, i ladri se ne sono andati senza portare via nulla. Sono stati subito acquisiti i filmati delle telecamere di videosorveglianza installate all’interno della sede di Edilcasa, che hanno immortalato il passaggio e i movimenti dei due malviventi. 


I filmati in questione sono stati consegnati ai carabinieri della Compagnia di Civitanova, che hanno avviato le indagini di rito per identificare i tre malviventi che si sono messi in azione l’altra notte. Sono stati raccolti sul posto anche altri elementi utili all’identificazione della banda. 


Ancora ladri in azione nella notte nel territorio di Civitanova. La settimana scorsa registrati raid in serie all’interno di diverse abitazioni nel quartiere di San Marone, tra furti messi a segno e altri solamente tentati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA