Cambio alla storica macelleria Muzi di Fontespina. Sono in arrivo i nuovi gestori

Franco Muzi e la moglie titolari per quasi 40 anni della macelleria
Franco Muzi e la moglie titolari per quasi 40 anni della macelleria
2 Minuti di Lettura
Sabato 1 Maggio 2021, 12:40

CIVITANOVA  - Dopo anni e anni dietro il bancone della macelleria Franco Muzi e la moglie lasciano il testimone ad una nuova gestione. La storica macelleria e bottega di generi alimentari di via Cristoforo Colombo, lungo la statale adriatica, a Fontespina, cambia gestione.

LEGGI ANCHE:

Addio a Fabio Nataloni, usciere storico del Municipio

E ora Franco Muzi e la moglie potranno concedersi un po’ di meritato riposo. Era l’ottobre del 1985 quando Franco Muzi ha aperto la sua macelleria, insieme alla moglie. «Prima era solo una macelleria, poi dopo qualche anno abbiamo deciso di tenere anche generi alimentari – ha raccontato Franco Muzi – Questo è un punto nevralgico di Fontespina, frequentato anche da chi va al mare. Con gli anni qui sono passate intere generazioni, che ho visto crescere, ma sono diventato amico anche di tanti turisti, specialmente dal Nord Italia, che venivano al mare a Civitanova. Come pure di tanti dell’entroterra maceratese. Una cliente di Tolentino proprio qualche giorno fa mi ha detto “e ora come faccio senza di voi?”. Alla fine, abbiano preso questa decisione. Quello che dovevamo fare lo abbiamo fatto. E lasciamo il testimone ad una coppia di giovani sposi», ha concluso. Franco Muzi è molto conosciuto nel quartiere di Fontespina non solo per la sua attività commerciale, ma anche per l’impegno nell’organizzazione delle varie feste che animano il quartiere nel corso dell’anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA