Civitanova, ubriaca di prima mattina
aggredisce i clienti del bar e i poliziotti

Ubriaca di prima mattina
aggredisce i clienti
del bar e anche i poliziotti
CIVITANOVA-  Una mattinata ad alta gradazione alcolica per una donna tunisina già nota alle forze dell’ordine. Mancavano ancora molto all’ora di pranzo, eppure una 37enne di origini magrebine già aveva alzato parecchio il gomito. Ciò che ha determinato l’intervento della polizia è stato il fatto che stava infastidendo non poco i clienti di un bar cittadino.
Ma neanche di fronte alle divise la donna si è calmata: ha colpito un cliente con uno schiaffoi e si è scagliata anche contro gli agenti. La sbornia è stata poi smaltita in caserma. Per gli agenti del commissariato, quindi, una mattinata piuttosto movimentata in cui hanno cercato di usare un po’ di psicologia invece delle maniere forti. Ci sono stati spintoni ed è volato pure qualche schiaffo, di cui ha fatto le spese un cliente del bar. Da parte degli agenti, che sono riusciti ad evitare di essere colpiti, è stato usato un certo tatto. È stato anche necessario l’intervento di una ambulanza del 118 per soccorrere la donna, alla fine stremata.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoled├Č 16 Maggio 2018, 11:53 - Ultimo aggiornamento: 16-05-2018 11:53

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO