Civitanova, squarcia gomme alle auto
al centro commerciale: denunciato

Sabato 9 Giugno 2018
CIVITANOVA - Alcune settimane fa la Volante del commissariato di Civitanova era intervenuta nel parcheggio di un centro commerciale, dove era stata segnalata un’auto con due persone che stavano bucando le ruote delle vettura in sosta, probailmente per la "truffa del penumatico" che permette di ripulire le auto mentre i proprietari stanno sostituendo la copertura danneggiata
li agenti giunti sul posto hanno acquisito tutte le informazioni necessarie per avviare una complessa attività di indagine, condotta con la collaborazione della Polizia Scientifica. Attività investigativa terminata con l’individuazione del responsabile del raid: un 35enne di origini romagnole, pluripregiudicato per furto e truffa, ritenuto responsabile del reato di danneggiamento aggravato per aver squarciato le gomme di due auto in sosta. La macchina dell’uomo, infatti, era stata localizzata nel parcheggio dove erano posteggiate le due autovetture. Una minuziosa elaborazione dei fotogrammi da parte della polizia scientifica, ha consentito di individuare il 35enne come l’autore materiale del danneggiamento dei pneumatici delle due macchine parcheggiate nel parcheggio del centro commerciale civitanovese. Il caso è ora all’attenzione della procura di Macerata. © RIPRODUZIONE RISERVATA