Cocaina, eroina e migliaia di euro: lo spacciatore arrestato era già stato espulso

Venerdì 18 Dicembre 2020
Cocaina, eroina e migliaia di euro: lo spacciatore arrestato era già stato espulso

CIVITANOVA – Blitz in un appartamento di Civitanova, trentunenne nei guai. In casa aveva 40 grammi di cocaina e 6 grammi di eroina e diverse migliaia di euro, provento della sua attività di pusher.

LEGGI ANCHE:

È stato arrestato dagli agenti del commissariato di polizia, in collaborazione con i colleghi della Squadra Mobile di Macerata, che hanno provveduto alla perquisizione dell'appartamento di un uomo, un trentunenne tunisino, pregiudicato per reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti, all’interno del quale risultava alloggiato un cittadino straniero. Gli agenti hanno scovato e sequestrato 40 grammi di cocaina e 6 grammi di eroina, oltre a due bilancini elettronici di precisione ed altri arnesi utili al confezionamento degli stupefacenti.  Inoltre, i poliziotti, nell’ambito della stessa operazione nell'appartamento, hanno trovato e sequestrato denaro in contanti: quasi 6 mila euro. In casa c'erano anche due telefoni cellulari sui quali sono in corso ulteriori indagini utili a ricostruire la rete dei contatti del pusher tunisino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA