Si punge con una siringa nella spiaggia libera: corsa al pronto soccorso

Mercoledì 12 Agosto 2020
Civitanova, si punge con una siringa nella spiaggia libera: corsa al pronto soccorso

CIVITANOVA – Si punge con una siringa e finisce al pronto soccorso dell'ospedale di Civitanova, prima giornata di ferie da dimenticare per un uomo del maceratese. Aveva deciso di passare la mattinata al mare e aveva scelto Civitanova, in modo particolare il tratto di lungomare centro.

LEGGI ANCHE:
Ennesimo infortunio sul lavoro: grave dopo essere stato sbalzato dal trattore, arriva l'eliambulanza

Coronavirus, i rientri fanno impennare i nuovi positivi: 16 nelle Marche, 7 sono nell'Ascolano/ La mappa interattiva del contagio

Con il suo asciugamano si era posizionato nella spiaggia libera quando, improvvisamente, ha sentito un forte dolore ad un dito del piede. Si è accorto che l'ago di una siringa gli si era conficcato lì dentro. Spaventato, il maceratese si è diretto immediatamente al pronto soccorso dell'ospedale di Civitanova Alta, dove è stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA