Civitanova, provoca incidenti e fugge
il pirata si presenta: «Problemi a casa»

Provoca incidenti e fugge
​il pirata si costituisce:
«Familiare in difficoltà»
CIVITANOVA - Provoca due incidenti e scappa, ma la mattina dopo si presenta in caserma: «Stavo correndo da un familiare in difficoltà». Ma i carabinieri della Compagnia di Civitanova hanno comunque avviato la procedura di segnalazione all’autorità giudiziaria. Nella mattinata di ieri si è costituito ai militari dell’Arma l’uomo che, dopo aver provocato due incidenti in via delle Fosse, era scappato senza fermarsi. L’episodio era avvenuto nella prima serata dell’altro ieri, giorno di Pasquetta. L’uomo, un civitanovese, al volante della sua auto aveva prima urtato una macchina parcheggiata e poi un’altra vettura in transito. Il conducente di quest’ultima – rimasto anche ferito, fortunatamente in maniera lieve - aveva allertato immediatamente i carabinieri, che avevano fatto scattare le ricerche. La macchina del fuggitivo, in seguito al secondo incidente, aveva perso la targa e i militari dell’Arma, dopo averla recuperata, erano risalito subito al proprietario della macchina. Nella prima mattinata di ieri l’uomo si è presentato spontaneamente nella caserma di via Carnia e ha ammesso di essere proprio lui il fuggitivo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 24 Aprile 2019, 11:03 - Ultimo aggiornamento: 24-04-2019 11:03

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO