Civitanova, prova a spogliarsi davanti
a mamme e bimbi: arrivano i carabinieri

Prova a spogliarsi davanti
a mamme e bimbi:
arrivano i carabinieri
PORTO RECANATI­ - Dà in escandescenze in centro, viene bloccato dai carabinieri e accompagnato dalla Croce Azzurra all’ospedale di Civitanova per accertamenti. È accaduto ieri nella tarda mattinata in corso Matteotti nei pressi del palazzo comunale. L’uomo, un giovane residente ad Ancona, è stato segnalato dai residenti alle forze dell’ordine perché in evidente stato confusionale. Seduto sulle varie panchine ha tentato in diverse occasioni di denudarsi proprio mentre sul marciapiede passavano mamme e bambini. Il suo comportamento poco consono è stato notato da diverse persone e subito segnalato ai militari dell’Arma. All’arrivo della pattuglia dei carabinieri il giovane si è dimostrato anche sbalordito della presenza dei militari.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 14 Luglio 2018, 04:15 - Ultimo aggiornamento: 14-07-2018 04:15

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO