Porta un panino all'amico in ospedale, ma dentro c'è la droga: denunciato un ventenne

Martedì 28 Luglio 2020
Civitanova, porta un panino all'amico in ospedale, ma dentro c'è la droga: denunciato un ventenne

CIVITANOVA - Va all'ospedale a trovare un amico e tenta di fargli avere una dose di droga, fingendo che nell'involucro in questione che si era portato dietro ci fosse un panino.

LEGGI ANCHE:
Travolta da un'auto sulla Statale: donna soccorsa dall'eliambulanza

Un'altra rissa nel cuore della notte: ragazzo di 27 anni ferito con una bottigliata alla testa

Protagonista di quanto è accaduto un ragazzo italiano, poco più che ventenne, che ieri si è presentato al pronto soccorso dell'ospedale di Civitanova Alta per andare a fare visita ad un amico. Ha chiesto al personale medico e sanitario di poter vedere il suo amico per una visita veloce. Ma gli operatori non gli hanno accordato il permesso e il ragazzo, a quel punto, ha chiesto di far arrivare al giovane ricoverato una busta. Dentro, a detta sua, c'era un panino che lui stesso aveva preparato per l'amico. Ma qualcosa deve avere insospettito gli operatori sanitari. Un infermiere del pronto soccorso, infatti, ha controllato e ispezionato il pacchetto. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di polizia che, dopo tutti gli accertamenti del caso, hanno provveduto a denunciare il ventenne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA