Strada groviera a Piane di Chienti, alberi di Natale nelle buche

Strada groviera a Piane di Chienti, alberi di Natale nelle buche
Strada groviera a Piane di Chienti, alberi di Natale nelle buche
di Emanuele Pagnanini
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 28 Dicembre 2022, 03:50 - Ultimo aggiornamento: 19:29

CIVITANOVA Piccoli alberi di Natale piantati nelle buche della strada di Piane di Chienti. Gli abeti, con tanto di fiocco in cima, sono «il regalo di Natale alle amministrazioni comunali di Civitanova degli ultimi 25 anni, da parte dei residenti di via Piane di Chienti». A scriverlo e a postare la foto della singolare forma di protesta è Natalia Conestà, portavoce dei residenti. La questione di Piane di Chienti era una di quelle sul tavolo della trattativa durante la campagna elettorale, ma a distanza di sei mesi dalle elezioni nulla è cambiato, così c’è stata la reazione dei residenti.

«Sono 25 anni di mancata manutenzione».

Un problema a cui si aggiunge la presenza di un deposito rifiuti del Cosmari nella zona che porta a un andirivieni di camion. Si tratta non solo di via Piane di Chienti ma anche della strada della Chiusa numero 1 e numero 2. Alcuni tratti sono comunali, altri vicinal. Di qui le beghe burocratiche relative alla comproprietà tra Comune e frontisti e alle competenze per la manutenzione. Oltre a un intervento immediato di asfaltatura, i residenti chiedono, proprio in virtù dell’uso pubblico di queste strade, la revisione della viabilità, con la realizzazione di una nuova bretella tra la zona industriale e lo svincolo della superstrada a Montecosaro, illuminazione pubblica e rallentatori di velocità. E lo spostamento del deposito Cosmari. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA