Civitanova, occupano per la notte casa
abbandonata: proprietario li "rinchiude"

Occupano per la notte casa
abbandonata: proprietario
non s'accorge e li "rinchiude"
di Chiara Marinelli
CIVITANOVA - Passano la notte in una casa abbandonata e la mattina dopo il proprietario, ignaro di tutto, si reca nella abitazione e sigilla la porta con catena e lucchetto. I due, che si erano accampati per trascorrere la notte in maniera del tutto abusiva, restano intrappolati dentro e si vedono costretti a chiamare i vigili del fuoco per riuscire ad uscire dal rifugio di fortuna che si erano scelti. E, inevitabilmente, quella richiesta di soccorso è costata loro una denuncia.
 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 25 Aprile 2019, 15:58 - Ultimo aggiornamento: 15:58