Civitanova, in auto contromano
colpisce uno scooter e poi fugge

In auto contromano
colpisce uno scooter e poi
fugge, neopatentato nei guai
CIVITANOVA - Auto contromano si scontra con uno scooter, ma il conducente invece di fermarsi si dà alla fuga. Nei guai un ventenne, residente ad Ascoli Piceno, che era venuto a Civitanova per trascorrere una serata di divertimento. È stato identificato e denunciato in poche ore dagli agenti della polizia stradale. L’incidente è avvenuto all’alba dell’altro ieri, in corso Garibaldi, in pieno centro.

Secondo quanto è stato ricostruito dagli agenti, una macchina, che viaggiava contromano, è andata a scontrarsi con uno scooter. Il giovane in sella al veicolo a due ruote, in seguito all’impatto, è finito a terra, sull’asfalto. Si tratta di un ventunenne civitanovese. È rimasto ferito ma chi era al volante della macchina ha tirato dritto per la sua strada. Sul posto sono intervenuti i mezzi dell’emergenza sanitaria del 118 e, come si diceva, gli agenti della polizia stradale del distaccamento di Camerino. Il ragazzo ferito è stato medicato sul posto, caricato a bordo di una ambulanza e trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Civitanova. Ha riportato lesioni e ferite giudicate guaribili in alcuni giorni. Dopo essersi sincerati delle condizioni di salute del ragazzo ferito, gli agenti della Polstrada si sono messi al lavoro immediatamente per ricostruire la dinamica dell’incidente ed identificare il conducente della vettura che si era scontrato con il mezzo a due ruote e si era dato alla fuga, svolgendo immediate ed approfondite indagini anche per risalire al modello della macchina. In poche ore gli agenti sono riusciti a rintracciare il giovane conducente, grazie anche alla collaborazione del personale della sezione polizia stradale di Ascoli Piceno, che lo ha raggiunto presso il proprio domicilio. È stato lui stesso ad ammettere, alla fine, le proprie responsabilità. Il ragazzo, risultato neo-patentato, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per i reati a lui ascrivibili. Proseguono intanto, nel territorio della provincia di Macerata, i controlli della Polizia di Stato volti alla tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, coordinati dal Questore Antonio Pignataro. La Sezione Polizia Stradale di Macerata, diretta dal dottor Tommaso Vecchio, in particolare, si occupa di svolgere controlli finalizzati alla prevenzione delle condotte di guida che violano il Codice della Strada.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 19 Luglio 2019, 06:50 - Ultimo aggiornamento: 19-07-2019 06:50

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO