Civitanova, armato di siringa rapina
una farmacia: identificato il bandito

Martedì 15 Ottobre 2019
La farmacia presa di mira dal rapinatore

CIVITANOVA - Entra in farmacia e, con una siringa in mano, minaccia la farmacista e si fa consegnare l’incasso del pomeriggio. Rapinatore in fuga tra i vicoli del centro, ricerche a tappeto.
L’episodio è avvenuto ieri, intorno alle 20, pochi minuti prima dell’orario di chiusura. Verso quell’ora un uomo, dalla carnagione olivastra che parlava con accento locale e aveva il volto coperto da un maglione grigio tirato su fino a sotto gli occhi, ha fatto irruzione nella farmacia Foresi, che fa angolo tra viale Matteotti e via Duca degli Abruzzi. Si è diretto verso il bancone e minacciando la farmacista ha urlato di farsi consegnare i soldi che erano in cassa. Ha arraffato circa 2 mila euro ed è scappato via, facendo perdere le sue tracce tra le vie del borgo marinaro. In quel momento c’erano insieme a lei, che è la proprietaria, altri due farmacisti, un uomo e una donna.
Sul posto sono arrivati immediatamente gli agenti del commissariato di polizia, diretto dal dottor Lorenzo Sabatucci, e i carabinieri della Compagnia di Civitanova, guidata dal capitano Massimo Amicucci. Gli inquirenti hanno sentito la testimonianza della vittima e hanno cominciato immediatamente le ricerche del rapinatore.
C’è già una pista precisa, indagini in corso per acciuffare il malvivente, che è già stato identificato. Fortunatamente la farmacista non è rimasta in alcun modo ferita, per lei e per i suoi due colleghi soltanto un grosso spavento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA