Civitanova, un'altra donna fatale
allo scippatore. ​Finisce di nuovo nei guai

Giovedì 4 Giugno 2015
Civitanova, un'altra donna fatale allo scippatore. ​Finisce di nuovo nei guai

CIVITANOVA - Bloccato per la seconda volta da una donna, che lo insegue e lo acciuffa. E’ finito nei guai anche questa volta N.D., trentatreenne civitanovese, denunciato per tentato furto. Pochi giorni fa era stato arrestato per aver scippato un’anziana in via Molise. L'altra sera, intorno alle 22, una donna lo ha sorpreso mentre trafficava intorno alla sua vettura, un Maggiolone lasciato in sosta lungo viale Matteotti. La signora stava ritornando a prendere l’auto, quando ha notato quell’uomo che approfittando del fatto che i finestrini erano stati leggermente abbassati stava infilando una mano dentro per aprire il vano portaoggetti. A quel punto lei lo ha bloccato, aiutata anche da un poliziotto fuori servizio che si trovava per caso nei paraggi. L’uomo era riuscito a prelevare alcuni documenti della vettura e una carta ricaricabile scaduta. Subito sul posto è arrivata la Volante del commissariato. N.D. è stato denunciato per tentato furto. Il giovane è già noto alle forze dell’ordine, anche per l'episodio avvenuto pochi giorni fa, quando aveva scippato una anziana, ma una signora, dopo aver assistito alla scena, lo aveva inseguito e bloccato.

Ultimo aggiornamento: 7 Giugno, 21:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA