Civitanova, dalla Formula Uno
alla bancarotta. Imprenditore arrestato

Dalla Formula Uno
alla bancarotta
Imprenditore arrestato
CIVITANOVA – Deve scontare sei mesi di reclusione per bancarotta fraudolenta, nei guai Andrea Sassetti imprenditore civitanovese di 55 anni. Ora si trova ristretto agli arresti domiciliari. L'altra sera gli agenti del commissariato di polizia, su ordine della Procura di Macerata, lo hanno arrestato. Deve scontare una pena di sei mesi di reclusione ai domiciliari per bancarotta fraudolenta in seguito ad una condanna divenuta definita. Gli uomini del commissariato, agli ordini del dirigente Roberto Malvestuto, lo hanno fermato nella sua abitazione. Sassetti è molto noto per avere avuto - negli anni '90 - una scuderia di Formula Uno che ebbe poca fortuna.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 28 Maggio 2015, 18:23 - Ultimo aggiornamento: 30-05-2015 13:04

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO