Oltre due milioni di euro per la sistemazione degli impianti sportivi di Civitanova

Sabato 21 Marzo 2020
La struttura del tiro a volo
CIVITANOVA - Oltre due milioni di euro previsti dal Comune per gli impianti sportivi nel Piano triennale per le opere pubbliche.  Un milione e 580mila euro - continua- sono destinati ai campi calcio di zona Risorgimento (790mila euro) e del quartiere Fontespina (790mila euro).
Un importo di 100mila euro è destinato alla sistemazione della struttura tensostatica (pallone) di via Tacito (San Marone) dedicata alla pallavolo.
Altri 60mila euro serviranno al rifacimento di una parte della recinzione dell’area del tiro a volo Cluana che dà sul canale est di sbocco del Chienti. La protezione è crollata sia perché usurata sia per gli effetti del maltempo ed ha una duplice funzione: vietare l’accesso ai non autorizzati e garantire l’incolumità dei cittadini che si trovano a passare nella zona dove si pratica la disciplina. Infine, 40mila euro saranno utilizzati per la manutenzione straordinaria del Circolo tennis.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA