Civitanova, gioielliera inseguita e rapinata
in strada. ​Finisce al pronto soccorso

Gioielliera inseguita
e rapinata in strada
Finisce al pronto soccorso
CIVITANOVA – Rapinata la proprietaria della gioielleria Ibis: la vittima è Manola Gironacci, inseguita da un malvivente che le ha strappato dalle mani la borsa con dentro gioielli e preziosi. L'episodio è avvenuto ieri sera mentre la donna, commerciante storica, stava rientrando a Civitanova dal punto vendita di Ancona. La gioielliera ha cercato di difendere la sua borsa e ne è nata una collutazione, ma alla fine il rapinatore, che l'ha anche minacciata, è riuscito a scappare. Indagini in corso da parte dei carabinieri. La commerciante ha fatto ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso, le ferite comunque non sono gravi. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 10 Agosto 2018, 16:37 - Ultimo aggiornamento: 10-08-2018 16:37

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO