Furto al laboratorio analisi
Cartello per i ladri: "Ora basta"

Mercoledì 11 Marzo 2015
Furto al laboratorio analisi Cartello per i ladri: "Ora basta"

CIVITANOVA - Un cartello indirizzato ai ladri dopo l'ennesimo furto messo a segno. “Stimati signori ladri – scrive la direzione –: dopo 5-6 visite, peraltro infruttuose, si spera che vi siate resi conto che chi lavora con la mutua non ha soldi in cassa. Le attrezzature presenti sono della comunità e qualsiasi danno arrecato ad esse è un danno per voi, per i genitori, per i parenti e per tutti noi. Grazie”. Parla da solo il cartello che i titolari del laboratorio analisi di corso Umberto hanno appeso alla porta di ingresso, dopo l'ennesimo colpo ai danni dei locali. Un monito per gli aspiranti ladri: in cassa non ci sono soldi. E infatti quelli che si sono messi in azione l’altra notte se ne sono dovuti andare con un bottino davvero misero: appena pochi spiccioli, che erano contenuti all'interno del registratore di cassa. I malviventi, in un’ora imprecisata dell’altra notte, hanno fatto irruzione all'interno del laboratorio analisi Piratoni dopo aver forzato la porta di ingresso. Una volta dentro hanno puntato al registratore di cassa: dentro, come si diceva, non vi erano che pochi spiccioli. Più danni che altro, dunque. Dopo aver messo a segno il blitz, i malviventi sono scappati. Da qui l'idea dei titolari, comprensibilmente esasperati, di appendere fuori dal laboratorio un cartello.

Ultimo aggiornamento: 13 Marzo, 12:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA