Civitanova, derubati mentre dormono
I ladri portano via una Audi Q7

Lunedì 7 Settembre 2015
Civitanova, derubati mentre dormono I ladri portano via una Audi Q7

CIVITANOVA - I topi d’appartamento a Civitanova fanno sparire dal garage una Audi Q7. Gli inquirenti temono che, data la stazza della vettura, possa essere usata a mo’ di ariete per fare furti con spaccata. L’episodio si è consumato in un’ora imprecisata dell’altra notte nel quartiere di Santa Maria Apparente. Ignoti si sono introdotti nella casa di un libero professionista che risiede con la famiglia in una palazzina di via Maroncelli. Hanno praticato un foro su una finestra posta al primo piano, l’hanno poi scassinata e aperta. In questo modo hanno fatto irruzione in casa mentre i proprietari stavano dormendo. Non si sono accorti di niente, i ladri hanno fatto un vero e proprio blitz. Dall’abitazione, infatti, hanno praticamente portato via solo l’automobile, che stava parcheggiata. Una volta in casa, infatti, i malviventi hanno puntato dritto al mazzo di chiavi della vettura disinteressandosi di tutto il resto. Hanno aperto l’Audi Q7 di colore grigio metallizzato, hanno messo in moto e, alla fine, sono scappati facendo perdere le loro tracce. Non hanno toccato niente altro, se non un telefono cellulare che evidentemente hanno visto in giro per casa e hanno portato via. La mattina dopo i proprietari si sono accorti di quanto accaduto e poche ore dopo hanno sporto denuncia di furto in commissariato. Sulla vicenda indaga la polizia.

Ultimo aggiornamento: 9 Settembre, 13:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA