Civitanova, muore a 23 anni
a due giorni dallo schianto in moto

Martedì 12 Aprile 2016
Francesko Murataj

CIVITANOVA – Non ce l’ha fatta Francesko Murataj, noto a tanti come Franz, il ventitreenne albanese che si è schiantato in moto domenica mattina. Stava percorrendo via Indipendenza, in direzione di piazza XX settembre, quando ha perso il controllo della moto Yamaha e ha urtato una macchina. In seguito all’impatto si è schiantato contro due auto parcheggiate lungo la strada. Le sue condizioni sono apparse fin da subito tragiche. L’intervento tempestivo della Croce Verde ha riacceso la speranza. Il ragazzo però, che viveva in via del Casone, era in arresto cardiaco. È stato portato in eliambulanza a Torrette, dove si trovava ricoverato in prognosi riservata. Oggi la tragica notizia. Il ragazzo, nato in Albania ma da anni in Italia, è morto. Faceva lavoretti saltuari e frequentava un bar a San Marone.

Ultimo aggiornamento: 13 Aprile, 10:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA