La polizia ferma un'auto, il passeggero ingoia quattro involucri di eroina e finisce in manette

Domenica 25 Aprile 2021
Il dirigente Mazza

CIVITANOVA - La polizia vicino al parco Cecchetti ha intercettato un'auto condotta da una 35enne italiana residente in provincia, a bordo della quale c'era un uomo di nazionalità tunisina, conosciuto dalla polizia quale abituale assuntore di sostanze stupefacenti. L'auto si era fermata in diverse zona della città e i due aveevano incontrato diverse persone. Al momento del controllo della polizia il tunisino ha ingoiato alcuni involucri che aveva in mano. Durante la perquisizione nelle abitazioni sono stati trovati 1900 euro in banconote e materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi. In ospedale il tunisino è stato sottoposto ad accertamenti radiografici che hanno consentito di scoprire la presenza di 4 involucri, risultati poi contenere eroina. L'uomo è stato arrestato. L'operazione è stata condotta dagli agenti del commissariato guidati dal dirigente Mazza. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA